Creattiva Bari
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Orientamento professionale e scolastico

L'orientamento professionale e/o scolastico mira a facilitare e rendere più efficaci le scelte che il cliente si trova a fare nei momenti di passaggio sia in ambito scolastico che lavorativo.

esempi di scelte focali in ambito scolastico sono ad esempio:

- il passaggio dalla scuola media alla scuola superiore;

- la scelta della carriera universitaria;

- la possibilità di cambi di facoltà o corso di laurea.

 Fare in modo che la persona acquisti consapevolezza nel momento in cui si trova a dover fare una scelta, scolastica o professionale che sia, che affronti tale scelta (o scelte), nella maniera migliore possibile per se'.
Il punto focale e' quindi la persona sotto tutti gli aspetti, da quello emotivo, cognitivo a quello sociale.
Si fa in modo che sia la persona stessa a capire, ad auto-orientarsi.
Si parla di orientamento solitamente quando ci si trova in momenti di passaggio, da una scuola ad un'altra, dalla scuola al lavoro.
In realta' chiunque deve operare una scelta si trova a dover fare orientamento, e la velocita' con cui il mercato del lavoro cambia e si trasforma, lo fa divenire un processo continuo.
Saper scegliere che direzione prendere diventa allora molto importante, sia che si tratti di persone giovani, che di persone adulte che vogliono o si trovano nella condizione di dover cambiare lavoro.
Orientamento e presa di decisione:
Alcuni fattori che normalmente incidono sulla presa di decisione sono:

Come la persona stessa si vede in quel determinato momento della sua vita, l'immagine quindi che ha di se';
Il sistema di valori e di significati che la persona si costruisce nel tempo all'interno del suo gruppo sociale;
L'insieme delle opportunita', ma anche delle restrizioni e dei vincoli che il momento specifico presenta.

responsabile del servizio: Ferdinando De Muro