Attenzione, stai visualizzando una versione obsoleta di questo sito

clicca sull'immagine in basso per accedere alla nuova versione

Logo couselling, ricerca, educazione
Logo couselling, ricerca, educazione
 P.iva: 06282590725
Logo counselling ricerca educazione


Counselling
          Ricerca

                  Educazione

HOME NEWS CHI SIAMO CONTATTI NEWSLETTER DOCUMENTI
 
 
 
CreattivaCard 2006
 
CreattivaCard 2006
 
Il portale di Scienze della Formazione di Bari
 
Counsellor on line




username

password


Orientamento

Educazione all’orientamento

Si tratta di attività educative e formative tendenti a sviluppare le competenze orientative in soggetti che sono potenzialmente interessati ad attraversare processi di transizione professionale e scolastica.

I percorsi di educazione all’orientamento, si basano sulla considerazione che le capacità di orientarsi nelle scelte della propria vita possono essere apprese nell’ambito di specifici percorsi formativi ed educativi.

Studenti, neolaureati, lavoratori in mobilità, donne che si reimmettono nel mercato del lavoro, ecc., possono essere messi in condizione di acquisire un set di competenze ed abilità necessarie ad interpretare i mutamenti del mercato del lavoro ed a compiere le scelte scolastiche e professionali coerenti con il proprio obiettivo.

L’attività si rivolge a gruppi (con una modalità Uno-Molti) e si concretizza in un percorso formativo che affronta le seguenti tematiche:

Modulo 1 - Influenze, convinzioni e rappresentazioni

Contenuti:

 

  • come cambia il lavoro: competenze professionali e le richieste del mercato del lavoro;
  • le rappresentazioni del lavoro; significati e valori;
  • sogni per il futuro ed attese dei parenti.

 


Modulo 2 – Imparare ad informarsi

Contenuti:

 

  • l’informazione come problema;
  • i “miraggi” di carriera;
  • le agenzie informative del territorio;
  • le informazioni che offre il world wide web.

 


Modulo 3 - Valori e conoscenze di sé

Contenuti:

 

  • i significati di autostima e di autoefficacia;
  • pattern di comportamenti disfunzionali: giochi psicologici e perdita di contatto;
  • valutare la propria autostima e il proprio senso di autoefficacia.

 


Modulo 4 - Decisioni e strategie

Contenuti:

 

  • il processo decisionale: dai bisogni ai sogni agli obiettivi;
  • pianificare il percorso;
  • la verifica del percorso;
  • l’addio al vecchio.

 


Metodologia

Il complesso metodologico prevede l’alternarsi di lezioni teoriche, con metodi attivi. In particolare, i metodi attivi sono finalizzati a far fare esperienza (sia pure in un ambiente protetto) delle proprie esperienze e potenzialità.
Oltre a momenti riservati a lezioni frontali, si fa ricorso ai seguenti metodi attivi:

  • autobiografia cognitiva;
  • giochi di ruolo;
  • giochi analogici;
  • lavori in sottogruppi;
  • utilizzo di schede e questionari per analisi ed autovalutazioni.

 


Il servizio viene offerto ad Istituti Scolastici, Enti di Formazione Professionale, Agenzie formative che intendono integrare il proprio pacchetto di servizi a studenti, allievi, partecipanti ai propri corsi.

Durata, specifici contenuti e modalità di svolgimento, saranno comunque concordate con l’organizzazione committente.

Per chiarimenti e informazioni, potete
inviare una e-mail a
oppure
telefonare allo 080 5423528 il martedì, mercoledì e giovedì dalle 9,30 alle 13,00.

Torna su

 

© 2008 - C.R.E. Attiva - Associazione culturale senza fini di lucro - P.I. 06282590725